Monte Gurlano - Parco La Martina

Le ofioliti del Parco La Martina sul crinale appenninico tra Emilia e Toscana – storie di miniere di rame dismesse.

Ingresso Miniera di Gurlano - Situazione attuale della miniera Gurlano al 2020 con cancello di protezione.
Luogo, ora di ritrovo

La Palazza, Monghidoro, ore 9.00.

Descrizione Itinerario

Le ofioliti: isole sulla terraferma, per una rete di Geositi, un “percorso geologico naturalistico e storico, per osservare alcune aree ofiolitiche sulla direttiva del crinale Idice-Sillaro, con particolare riferimento al Monte Gurlano nel Parco de La Martina, al Sasso di San Zenobie al Sasso della Mantesca nel SIC “Passo della Raticosa, San Zenobi e Mantesca”, sul crinale appenninico tra Emilia e Toscana.
I rilievi ofiolitici si presentano generalmente in forma di aree rupestri e selvagge, creando suggestivi paesaggi che avremo modo di osservare nel corso del trekking.
Tratto iniziale da La Palazza al camping La Martina, su nuovo sentiero CAI 806, percorso naturalistico in pineta, salita al Monte Gurlano, un rilievo ofolitico gabbroide, con basalti e brecce ofiolitiche, che svetta per erosione selettiva dai versanti argillosi che lo circondano, ammantati da copertura boschiva a prevalenza di cerro. Lungo il sentiero CAI 805 che conduce al Monte, in località Fontanelle era attiva nel secolo scorso una miniera per estrazione del rame, oggi definita solo un saggio minerario, che consiste in una galleria di esplorazione di 55 metri, scavata con esito negativo nel 1902 nei basalti ematizzati. L’esplorazione fu estesa anche in superficie nella zona di Monte Gurlano che non venne mai sfruttata. Le uniche attività minerarie metallifere a livello industriale che ebbero successo estrattivo ed economico furono quelle di Bisano e Sassonero, nella valle dell’Idice e del Sillaro. Continueremo sul crinale al confine con la Toscana verso il Sasso di San Zenobi per osservare la particolare roccia (serpentinite) e il panorama circostante. La parete del Sasso con esposizione nord/ nord- ovest, con area di sosta alla base, dove un tempo sorgeva una piccola chiesetta, si presenta verticale e completamente spoglia di vegetazione. Il Sasso ricorda per il suo aspetto e per la sua composizione di serpentino la più piccola e gemella massa ofiolitica di Sassonero nella valle del Sillaro distante in linea d’aria circa 10 Km. Ritorno verso il Sasso della Mantesca (gabbro eufotide) un affioramento ofiolitico tozzo, inclinato verso la valle del Sillaro e diviso in 3 spezzoni di limitata estensione, che emergono da un circostante “mare” di argille scagliose, tra praterie e scarsissime boscaglie. Devieremo poi per sentieri nelle cerrete per osservare la biodiversità di aree umide, borgo de La Martina, area del Campeggio, sui nuovi sentieri ripuliti e risistemati dai volontari locali.

Contattare organizzatore Carla Garavaglia cellulare 333 6931964 entro il giovedi della settimana dell’evento.

Difficoltà fisica
  • Tempo di percorrenza = 7 ore circa
  • Lunghezza del percorso = 17 km circa
  • Dislivello totale = 600 metri
  • Difficoltà: Media. Il percorso si svolge per la maggior parte su sentieri in pineta e nel bosco
Abbigliamento e attrezzature

L’escursione richiede una certa abitudine all’escursionismo e un po’ di allenamento a camminare. Ai fini di favorire la buona riuscita dell’evento,  tenendo conto delle condizioni del tempo e del terreno è richiesto dare adesione via mail o telefonare entro il 24 settembre 2020 a Carla Garavaglia.
Carla.garavaglia@unibo.it – Cellulare 333 6931 964

Partecipanti
Tutti, purché attrezzati a dovere e un minimo allenati; prendere visione del percorso, contattare accompagnatore per informazioni.
Annullamento escursione

In caso di pioggia fitta. Sulla base delle condizioni metereologiche ci potrebbero essere variazioni di percorso, quindi si consiglia di telefonare entro 24 settembre 2020.

Accompagnatori

Carla Garavaglia referente Oltr’Alpe per la Consulta,
Volontari Oltr’Alpe, sito web : http://www.oltralpe.it/
Associazione Amici del Parco La Martina

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

26 Set 2020

Luogo

Parco de La Martina
Categoria
Consulta dell'Escursionismo Bologna

Organizzatore

Consulta dell'Escursionismo Bologna

Other Organizers

Oltr'Alpe
Oltr'Alpe
Email
info@oltralpe.it
Sito web
http://www.oltralpe.it